Pnei Scienza della cura integrata 2018-11-07T17:03:12+00:00

Pnei Scienza della cura integrata

Università LA SAPIENZA di Roma 16 Febbraio – 20 Ottobre 2019

Pnei Scienza della cura integrata

Pnei Scienza della cura integrata

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

I Corsi di Formazione sono una recente istituzione didattica universitaria, che affianca i Master, permettendo di fruire di una originalità didattica diversa dalla classica lezione universitaria dei Corsi di laurea. Hanno come obiettivo l’aggiornamento e l’informazione in settori specifici, attraverso un percorso impegnativo di studi e di esperienze. Il Corso è aperto a tutti gli operatori della salute e ai cultori della salute. Il Corso in Scienza della Cura Integrata si impianta sull’integrazione di  elementi didattico-formativi caratterizzanti la nuova visione PNEI (Psico Neuro Immuno Endocrina) del concetto di malattia e di salute.

Particolare rilevanza rivestirà l’illustrazione del paradigma PNEI, la rivalutazione dell’attività delle sostanze naturali e l’alimentazione.

Per la prima volta, il Corso intende integrare questi tre elementi, grazie alla collaborazione tra docenti delle tre discipline.

Corso di Formazione in Pnei Scienza della Cura Integrata

Intendiamo per Corso, una serie di incontri con docenti universitari, organizzati nell’intero sabato e nella mattina della domenica, una volta al mese, secondo un programma prestabilito. Il format del Corso e le sue articolazioni sono stabilite ed approvate dall’Università Sapienza di Roma, che, alla fine del Corso, conferisce il relativo diploma, al quale inoltre corrispondono 10 CFU universitari.

Intendiamo per Cura integrata, l’integrazione di antichi, odierni ed emergenti approcci alla salute. Attualmente tutte le principali agenzie che si occupano della salute, concordano sulla necessità di un adeguato stile di vita e di una corretta alimentazione come cardini fondamentali per mantenere un positivo stato di salute e prevenire alcune patologie, da integrare, poi, eventualmente, con i farmaci di tipo tradizionale.

Intendiamo per Formazione la possibilità di accedere ad una serie di informazioni e di esperienze didattiche, caratterizzate dalla originalità e dalla eccellenza che l’insegnamento universitario è in grado di garantire e che contribuiscono ad aumentare e rafforzare la consapevolezza del pubblico/operatori della salute.

In realtà nessuno ha finora evidenziato con precisione cosa fare e perché, in modo integrato

Il corso, avvalendosi della docenza di specialisti a livello universitario e con lunga esperienza clinica, intende esplorare le nuove frontiere che si stanno aprendo nell’impiego dei prodotti naturali. Dal punto di vista nutrizionale, una serie di nuovi prodotti basati su principi attivi naturali hanno conquistato uno spazio tra medicinale e alimento. I nuovi prodotti hanno tuttavia bisogno di validazione e opportuna utilizzazione. Numerosi contributi scientifici permettono oggi di chiarire questi aspetti. Dall’altra parte, l’armonia tra il corpo e lo stile di vita necessita di opportune indicazioni e linee guida, uscendo dalla inutile generalità.

Il corso si baserà sulla conoscenza della molecolarità dei rimedi, sulla indispensabile validazione scientifica, sulla introiezione di pratiche salutistiche. La ragione del corso è profondamente radicata sulle novità che si stanno facendo strada in ambito salutistico.

Particolare attenzione sarà dedicata alla interpretazione delle informazioni e dei dati disponibili in un settore non sempre libero da tentazioni di semplificazione ed esagerazione.

Obiettivi del corso

Come emerso negli ultimi anni, è per tutti necessaria l’acquisizione di nuove conoscenze e nuovi approcci, di cui la PNEI è esempio e di discipline quali la Nutraceutica, la Nutrigenomica, la Fitogemmoterapia, indispensabili al mantenimento dello stato di salute ottimale. Si tratta di una situazione nella quale anche alcuni trattamenti classici, pur rimanendo elementi fondanti della terapia, evidenziano limiti e necessità di ripensamento, o per lo meno di essere affiancati da nuove soluzioni.

Tutte le informazioni relative al format ufficiale del Corso e le modalità di iscrizione sono riportate nel sito dedicato presente nel portale dell’Università Sapienza di Roma.

Pnei Scienza della Cura Integrata

Il programma del corso

  • 16-17 Febbraio 2019

    Modulo 1 – Presentazione del Corso. Postulati e fondamenti principali. Presentazione della I dispensa.

  • 16-17 Marzo 2019

    Modulo 2 -Elementi di botanica, fitochimica, farmacognosia ed epigenetica. Alimentazione e botanica applicata alla nutraceutica moderna. II dispensa.

  • 27-28 Aprile 2019

    Modulo 3 – Indagini alimentari, Linee Guida per una sana alimentazione italiana, Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana (LARN), piramide alimentare ed alimentazione sostenibile. Stress ossidativo, stress postprandiale ed immunonutrizione.

  • 18-19 Maggio 2019

    Modulo 4 – Nutrigenomica: studio delle predisposizioni genetiche e utilizzazione di cibi e piante per l’optimizzazione del patrimonio genetico.

  • 15-16 Giugno 2019

    Modulo 5 – Scienza della cura integrata. La gestione della salute e dello stress nell’approccio Pnei e Pnei-System.

  • 6-7 Luglio 2019

    Modulo 6 – Strategie efficaci per migliorare la salute e prevenire le patologie multifattoriali

  • 22-23 Settembre 2019

    Modulo 7 – Applicazioni moderne della Meristemoterapia. Il controllo di qualità in alimenti, cosmetici, fitoterapici e nutraceutici. III dispensa.

  • 19-20 Ottobre 2019

    Modulo 8 – Studi di intervento per valutare l’efficacia di nutraceutici ed alimenti funzionali nella prevenzione e/o gestione delle patologie multifattoriali. Potenziali interazioni farmaci/molecole bioattive di interesse nutrizionale. Alimentazione personalizzata. Altre attivita’.

I Relatori del corso

Marcello Nicoletti

Professore Ordinario in Biologia Farmaceutica SSD BIO15, titolare di corsi nei Corsi di Laurea in Farmacia, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e Scienze Farmaceutiche Applicate. Direttore del Master in Fitoterapia.

Attività di ricerca: Fitochimica, botanica farmaceutica, nanotenologia, controllo di qualità, Nutraceutica.

Maria Corgna

Docente universitario in diverse sedi nei Corsi di Formazione, Corsi di Perfezionamento e Master universitari, anche in qualità di Presidente del Consiglio Docenti di Master di II Livello. Autrice di libri e in particolare specialista in regolazione biologica e in generale nei metodi terapeutici integrati, compreso il PNEI, del quale è docente accreditato.

Ilaria Peluso

Ricercatore di III livello SSD MED49 Consiglio per la ricerca in agricoltura e lanalisi delleconomia agraria (CREA), Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione.

Docente a contratto per il corso di Scienza dell’alimentazione SSD BIO/09 (da A.A. 2017/2018-oggi), Corso di Laurea in Farmacia, Facoltà’ di Farmacia e Medicina. Università La Sapienza di Roma.

Attivita’ di ricerca: Fisiologia della nutrizione, nutraceutica, immuno-nutrizione, stress postprandiale.

16 Febbraio – 20 Ottobre 2019 | Universita’ LA SAPIENZA di Roma

€900 | La domanda di ammisione, sottoscritta dal candidato e consegnata con i moduli in allegato, deve essere consegnata ENTRO E NON OLTRE il 14-01-2019